martedì, Ottobre 26 2021

Chi non conosce Cineto Romano? Beh chi non lo conosce si può sentire in buona compagnia! Infatti fino al 2 maggio non lo conoscevo nemmeno io.

Lo confesso a volte per le mie escursioni, specialmente quando ho la graditissima compagnia di Claudia e Gaia Maria, rispettivamente mia moglie e di mia figlia, mi ispiro alle pubblicità delle associazioni di trekking che spopolano sul web e nelle varie chat.

Utilizzo sovente anche un’app molto interessante che si chiama Wikiloc. Tuttavia non di rado capita che usando quest’ultima il percorso riservi delle sgradevoli sorprese, di cui prima o poi parlerò!

Ebbene le cascate di Cineto romano sono uno spettacolo molto affascinante e per niente faticoso da raggiungere.

Si lascia la macchina al parcheggio comunale e si scende seguendo le indicazioni di un’efficientissima cartellonistica sul posto.

Dopo una ventina di minuti di cammino si raggiungono le cascate attraverso un percorso molto gradevole, accompagnati dallo scrosciare di un ruscello e nella serena quiete di una vegetazione lussureggiante.

L’acqua e l’ombra del bosco infatti offrono protezione anche alle piante più delicate che qui trovano l’habitat ideale.

Ebbene no, questa foto non l’ho scattata io!

L’ha fatta mia figlia, incuriosita dal funzionamento dello obiettivo zoom e quasi per sfida!

Durante la passeggiata infatti le avevo chiesto almeno un paio di volte – e come sostenere che fossero realmente poche? – di mettersi in posa per qualche scatto.

Beh, alla fine, spazientita, mi ha sfidato “mettitici tu in posa”, e così ho fatto, del resto l’o sfondo era talmente bello che un ricordo in quel luogo mi faceva davvero piacere, eppoi, che dire?

Forse contagerò Gaia Maria con la mia passione per la fotografia!

Mai dire mai…

Dettagli dello scatto:

  • Camera: Canon EOS R6
  • Impostazioni: 1/100 sec a f/9.0 ISO 640
  • Obiettivo: Canon EF 16-35mm f/2.8L III USM a 35mm
  • Data di scatto: 2 maggio 2021 ore 15.27
Previous

Un Natale speciale a Castro dei Volsci

Next

Modelle o bambine?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also