domenica, Agosto 14 2022

Che banalità fotografare un faro!!

Eppure di questa composizione sono particolarmente soddisfatto. Era il 24 aprile e sfruttando la festività nazionale abbiamo deciso di trascorrere qualche giorno presso l’abitazione che un caro amico ci ha messo a disposizione a san Benedetto del Tronto.

Come poteva mancare la mia fedele R6?

Peraltro in quei giorni si svolgeva un interessante mercatino dell’antiquariato, ma questa è un’altra storia.

Dunque camminando per il paese noto questo bellissimo fato, il cui colore si stagliava con un meraviglioso contrasto su un limpidissimo cielo blu intenso.

Osservo peraltro una bella palma che sarebbe stata la cornice ideale per dare armonia e dinamismo alla composizione che altrimenti sarebbe stata di una banalità piuttosto sconfortante.

Il soggetto e la composizione erano pronti. Rimaneva da stabilire la triade dell’esposizione e soprattutto l’ottica.

Ora, per l’ottica in questo caso serviva un tele, infatti il Teleobiettivo avvicina i piani e accorcia le distanze, mentre i grandangoli restituiscono l’effetto opposto, amplificando prospettiva e distanze.

Volendo rendere comparabile la grandezza della palma con quella del faro quindi avevo assoluta necessità pertanto di un teleobiettivo, in mancanza del 70-200 rimasto a casa ho utilizzato il 100 macro, che avevo con me per fare qualche foto ai mercatini, di quelle che non capisci bene di che oggetto si tratti, ma che ti colpiscono per l’equilibrio compositivo.

Scatto diverse foto, posizionando il ramo in posizioni diverse e questo è quello che mi pare abbia maggiore armonia compositiva.

Tu che ne pensi? Scrivilo nei commenti!!!

Buona luce

GLP

Dettagli dello scatto:

  • Camera: Canon EOS R6
  • Impostazioni: 1/500 sec a f/5.6 ISO 50
  • Obiettivo: Canon EF 100mm f/2,8L Macro IS
  • Data di scatto: 24 aprile 2022 ore 13.36

Previous

La prova luci

Next

Prato dorato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also