martedì, Luglio 5 2022

Classe 1967 fotografo da sempre, è appassionato di natura e ritratto.

Sposato con Claudia dal 1995, papà di Gian Marco, Gabriele e Gaia Maria, Gian Luca Pallai, laureato in Economia e Commercio, è imprenditore nel campo della formazione e dell’Editoria.

Due sono le cose che mi fanno sentire veramente vivo, scattare e camminare in montagna.

Ogni scatto infatti cela in se un momento unico, una foto può dirsi veramente riuscita se il fotografo entra in profonda armonia con il soggetto e il contesto che lo circonda. In questo, scattare e camminare sono molto interconnessi, infatti l’escursionismo consente di vivere esperienze immersive, per certi versi vitali.

Quando poi si scatta con un modello, o con una modella, l’immersione diviene relazione e amicizia. È impensabile ritrarre un estraneo, finché l’altro ci resterà alieno, sconosciuto e inconoscibile, lo scatto non potrà andare oltre la superficie, anche per chi osserva.

E questa è la grande sfida del ritratto, fotografare ciò che appare riuscendo ad andare oltre l’apparenza.

Questo è quello che voglio comunicare con i miei scatti, una passione, una storia, una vita. E per farlo non smetto mai di aggiornarmi e di studiare!!!

Le foto di Gian Luca Pallai

Giovani per la pace

Vedere dei giovani impegnati politicamente è sempre una cosa molto interessante, infatti in un mondo nel quale si va sempre più verso l’individualismo e quindi

Leggi tutto »

Il fuoco nuovo

Che Pasqua cada il primo plenilunio dopo l’equinozio di primavera è fatto abbastanza noto, infatti oltre la valenza religiosa della resurrezione del Signore, passaggio dalla

Leggi tutto »

Prato dorato

Che Riccardo Falcinelli costituisca una pietra miliare nella mia formazione fotografica è cosa piuttosto nota, dai suoi scritti ho cercato di trarre ispirazione per la

Leggi tutto »

IL Faro di san Benedetto

Che banalità fotografare un faro!! Eppure di questa composizione sono particolarmente soddisfatto. Era il 24 aprile e sfruttando la festività nazionale abbiamo deciso di trascorrere

Leggi tutto »

La prova luci

Quest’anno ho avuto l’immenso piacere di partecipare a “Più libri più liberi”, l’evento che ogni anno Roma dedica alla piccola e media editoria, ricco di

Leggi tutto »

Un’Isola al Terminillo?

Il fascino del Terminillo è per me qualcosa di insopprimibilmente esagerato. E’ il luogo dove per tutta la mia infanzia ho trascorso i periodi più

Leggi tutto »
Previous

FOTONARRANDO

Next

GDPR Compliance

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also